Il 30 novembre il Connected Hydraulics Truck farà tappa ad Adro presso la sede Sae Flex. Scopri di cosa si tratta e come partecipare all’evento.

Connected Hydraulics Truck: il futuro inizia da qui

Bosch Rexroth è un leader mondiale nel settore oleodinamico e investe costantemente in Ricerca e Sviluppo per individuare nuovi parametri di riferimento per prestazioni, funzionalità e durata.

Il progetto Connected Hydraulics Truck vuole portare le nuove innovazioni proposte da Bosch Rexorth in tutta Europa e far conoscere alle aziende le novità e i plus dell’oleodinamica avanzata. 

Il Connected Hydraulics Truck in Italia

Il 30 novembre 2017 il Connected Hydraulics Truck farà tappa ad Adro, in provincia di Brescia.

L’incontro, organizzato da Sae Flex – Rexoil, darà la possibilità di conoscere nel dettaglio le innovazioni Bosch Rexroth e di partecipare a work-shop dedicati all’industria 4.0 applicata al settore oleodinamico. 

Connected Hydraulik: oleodinamica ed elettronica per prestazioni superiori

Oleodinamica ed elettronica per prestazioni superiori 

All’interno del Truck sono presenti i risultati ottenuti da Bosch Rexroth nella combinazione di sistemi oleodinamici all’elettronica e a innovativi software e sistemi di controllo. 

Durante l’evento organizzato da Sae Flex – Rexoil sarà possibile vedere in funzione:  

  • Motion Controller connessi
  • Centraline idrauliche intelligenti
  • Manutenzione predittiva
  • Motori Hägglunds
  • Azionamenti a velocità variabile 
  • Sistemi di filtrazione idraulica
  • l’innovativo sistema predittivo ODiN 
Sae Flex Bosch Rexrot Brochure Bosch.pdf
Scarica la brochure

Come partecipare all’evento

Per partecipare all’evento Sae Flex Rexoil è necessario compilare il form di registrazione, indicando se si vuole partecipare durante la mattinata o nel pomeriggio. 

Iscriviti all’evento

+